Ulti Clocks content

Login



Il lancio del servizio è avvenuto nel 2004 Stampa E-mail
Martedì 30 Ottobre 2018 11:35

Gmail ha 1,5 miliardi utenti nel mondo

 Continua a crescere Gmail: il popolare servizio mail del colosso di Mountain View ha raggiunto il traguardo di 1 miliardo e mezzo di utenti, solo due anni fa ne aveva 1 miliardo. A renderlo noto è stato lo stesso team di Google con un messaggio su Twitter. Il lancio del servizio è avvenuto nel 2004, tra le funzioni inserite di recente c'è 'Smart Compose' per ottimizzare e velocizzare la scrittura. Per il raggiungimento di 1 miliardo e mezzo di utenti Google ha pubblicato una Gif di ringraziamento.

 

FONTE ANSA.IT  

 

 
Una torta intramontabile, che piace a tutti. Da servire con un bicchiere di Sauternes o, se preferite bere analcolico, il succo di caco, arancia e un pizzico di noce moscata Stampa E-mail
Lunedì 29 Ottobre 2018 20:46

La ricetta della Tarte Tatin classica con le mele

 

 

INGREDIENTI X 6/8
Per la pasta sablé:
200 g farina tipo 0 (più un po’ per la teglia)
100 g burro
20 g acqua fredda
20 g zucchero
2 pizzichi di sale
1 tuorlo
Per le mele caramellate:
1 kg mele
200 g zucchero
60 g burro
1/2 anice stellato

 

Preparate la pasta sablé. In una ciotola versate la farina setacciata, il burro a pezzetti e l’acqua fredda e impastate finché il composto diventerà “sabbioso” (ovvero “sablé”). Unite il tuorlo, lo zucchero e il sale. Quando la pasta sarà liscia e compatta, avvolgetela nella pellicola e ponetela in frigo per mezz’ora. Sbucciate le mele, eliminatene il torsolo e tagliatele in quattro parti. In una casseruola ampia, su fiamma dolce, sciogliete il burro con lo zucchero. Una volta ambrato, unitevi gli spicchi di mela a raggiera e l’anice stellato. Coprite e cuocete per 5 minuti; poi per altri 15 senza coperchio. In una tortiera ben unta e infarinata stendete la pasta, coprite con le mele caramellate, anche qui a raggiera, e passate in forno a 180° per 20/25 minuti. Lasciate intiepidire prima di sformare.

Per brindare
Un bicchiere di Sauternes, dorata gloria francese che nasce nei vigneti a sud di Bordeaux. Oppure, il succo di caco e d’arancia che colora le tazze della foto sopra. Per ciascuna, la polpa di 1 caco passata al setaccio con l’aggiunta del succo di 1 arancia. E una grattatina di noce moscata. Più autunnale di così…

 

FONTE  CORRIERE.IT

 
Il 30 ottobre attesi anche gli aggiornamenti dei computer Stampa E-mail
Domenica 28 Ottobre 2018 15:42

Apple, arriva nuovo iPad con Face ID e senza cornici

 

All'evento Apple in programma il 30 ottobre prossimo a New York, alla Brooklyn Academy of Music, la compagnia di Cupertino potrebbe svelare un nuovo iPad Pro senza cornici, ma con il riconoscimento del volto e forse il notch, in un allineamento del tablet all'iPhone. E' quanto suggeriscono le ultime indiscrezioni, secondo cui la presentazione riguarderà anche tre nuovi computer Mac e sarà incentrata sull'arte, così come lascia intendere l'invito diramato da Apple: realizzato in 370 diversi design, ognuno con una versione artistica del logo della mela morsicata.

Secondo le voci il nuovo iPad Pro, da 11 e 12,9 pollici, dovrebbe dire addio al tasto Home, e potrebbe anche salutare il cavo Lightning in favore dell'Usb-C. Il Face ID funzionerebbe in entrambi gli orientamenti del tablet. A coadiuvare l'iPad è attesa una nuova Apple Pencil, che potrebbe essere lo strumento usato per disegnare le 370 "mele" degli inviti all'evento.

L'analista Ming-Chi Kuo prevede anche un aggiornamento dell'iPad Mini, ma la sua presentazione potrebbe essere più in avanti.
Sul fronte dei pc, si presume l'arrivo di un portatile dal prezzo abbordabile, sotto i mille dollari, che sostituisca il "vecchio" MacBook Air confluendo verso il MacBook da 12 pollici.

Sembra poi scontato un rifacimento del Mac Mini, il cui ultimo refresh risale al 2014, e si vocifera anche di un aggiornamento dell'iMac.
In forse è ancora una volta l'AirPower, la base di ricarica per i dispositivi mobili della Mela. In ambito software sono infine attesi due aggiornamenti: quello del sistema operativo iOS (12.1) che supporta la doppia scheda Sim su iPhone, e quello di watchOS (5.1), che rende l'Apple Watch capace di fare l'elettrocardiogramma, anche se per ora solo in Usa.

 

FONTE ANSA.IT

 
Ci sarà una icona dedicata Stampa E-mail
Sabato 27 Ottobre 2018 19:52

Su Whatsapp arrivano gli stickers

 

Su WhatsApp arrivano anche gli adesivi, un modo per colorire le conversazione oltre alle emoji. La novità, disponibile sia per iOS sia per Android, è stata individuata nelle scorse ore dal sito WABetaInfo.

Attualmente sono presenti 12 diversi pacchetti di adesivi simili o uguali a quelli che si possono già utilizzare da tempo su Facebook Messenger.

Per utilizzare gli adesivi, basterà aprire la tastiera in una chat WhatsApp e cliccare sulla nuova icona dedicata. La distribuzione degli adesivi avverrà in maniera graduale e attraverso un'attivazione server decisa direttamente da WhatsApp, su iOS dovrebbe essere più lenta rispetto ad Android.

FONTE ANSA.IT

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 1825

Notizie Flash

In arrivo il `gemello rosa´ del Viagra*.

Un farmaco nato come antidepressivo, si è infatti rivelato efficace per riaccendere la libido nelle donne.
Leggi tutto...

Meteo Roma

Joomla Templates by Joomlashack

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information