Ulti Clocks content

Login



'Se gli alleati non aumenteranno subito le spese militari' Stampa E-mail
Giovedì 12 Luglio 2018 09:43

Trump shock, minaccia di uscire dalla Nato

                                                                                                                            © Copyright ANSA/EPA

 l presidente Usa Donald Trump ha minacciato di uscire dalla Nato se gli alleati non faranno subito degli sforzi per aumentare le loro spese militari. E' quanto si è appreso da diverse fonti diplomatiche, come riferiscono le agenzie Dpa e Belga

 Il presidente Usa Donald Trump torna alla carica all'avvio del secondo giorno del summit Nato con un nuovo tweet contro la Germania, l'Europa e le spese Nato e il nodo commercio.

"I presidenti" americani, twitta, "hanno provato per anni senza successo a far pagare di più la Germania e le altre nazioni ricche della Nato per la loro protezione dalla Russia" ma questi "pagano solo una frazione del costo", invece "gli Usa pagano decine di miliardi di dollari in eccesso per sussidiare l'Europa, e perdono un sacco sul commercio!". Trump ha inoltre confermato oggi che "tutte le nazioni Nato devono rispettare il loro impegno del 2%, e questo deve alla fine salire al 4%!". E poi un nuovo attacco alla Germania anche sul Nord Stream 2: "E per di più, la Germania ha appena iniziato a pagare la Russia, il Paese da cui vuole protezione, miliardi di dollari per i suoi bisogni energetici che derivano da un nuovo gasdotto dalla Russia. Non è accettabile!".

Gli investimenti italiani per la sicurezza cibernetica a livello nazionale siano compresi nel 2% di spese per la difesa. Questa la proposta che il ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, ha fatto a nome del Governo al summit Nato. "Anche gli investimenti per assicurare la resilienza cibernetica a livello nazionale - ha detto Trenta - devono essere comprese nel 2% del Pil che i paesi della Nato hanno deciso di riservare alle spese per la difesa". "Si tratta - ha sottolineato - di un investimento che riguarda il settore civile oltre a quello militare e il nostro obiettivo è che nel 2% siano contabilizzati gli sforzi italiani nel rafforzare la propria sicurezza interna. Questo vale per ogni singolo Stato ovviamente, perché la sicurezza di ognuno di noi è la sicurezza dell'Alleanza stessa. Auspico dunque che tutti gli sforzi fatti in merito alla sicurezza cibernetica e le risorse correlate siano compresi pienamente nelle spese per la difesa".

 

FONTE ANSA.IT

 
HEROES Stampa E-mail
Mercoledì 11 Luglio 2018 19:57

Cave rescue: The Australian diving doctor who stayed with the boys

 Dr Richard Harris spent three days underground with the young Thais and their coach

 It was his rare combination of talents that led Australian doctor Richard Harris deep into the Tham Luang cave in Thailand.

When the Wild Boars football team was located deep inside the cave, after being missing for a week, the Adelaide anaesthetist abandoned his holiday in Thailand and volunteered to help.

He went in to assess the boys' health and stayed with them for three days.

It was under his direction that the weakest boys were first led out with the others successfully following in the complex operation.

Dr Harris, known as Harry, is believed to have been one of the last rescuers out of the cave.

But relief and celebration were suddenly cut short by personal tragedy - on Wednesday it emerged that Dr Harris's father had died shortly after the rescue's finish.

 

His employer, South Australia's ambulance service, said his family's grief had been "magnified" by the physical and emotional demands of the rescue operation.

"It has been a tumultuous week with highs and lows," Dr Andrew Pearce from MedSTAR said, asking for privacy.

"Harry is a quiet and kind man who did not think twice about offering his support on this mission."

'Integral part of the rescue'

Dr Harris was specifically identified by British divers and requested by the "highest levels" of the Thai government to join the rescue, according to the Australian government.

"He was an integral part of the rescue attempt," said Foreign Affairs Minister Julie Bishop who added that the doctor was internationally renowned for his cave rescue expertise.

"[The Australians] have been a big help, especially the doctor," the leader of the rescue mission, acting Chiang Rai governor Narongsak Osotanakorn told an Australian Nine News reporter on Wednesday.

"Very good. The very best," he said in reference to Dr Harris.

His friend Sue Crowe told the BBC the doctor was an unassuming and selfless family man, whose calm presence would have comforted the boys in the cave.

"He is brilliant with children, and he would have made sure that they were prepared in the best possible way from a cave-diving perspective," she said.

"He would have been the perfect person to support them."

On social media, there has been an outpouring of gratitude directed towards him.

Many have called for him to be made Australian of the Year - the nation's highest civic honour - while the government has indicated there will be some formal recognition.

 
Le offerte in esclusiva per i clienti Prime: dai televisori alle soluzioni smart home, dai giocattoli alla cucina Stampa E-mail
Martedì 10 Luglio 2018 07:33

Amazon Prime Day 2018, al via il 16 luglio: un milione di prodotti in offerta per 36 ore

 DURERA' 36 ore invece di 30 il prossimo Prime Day di Amazon, che scatterà alle ore 12 del 16 luglio e per tutta la giornata del 17. Un appuntamento estivo che metterà in vetrina oltre 1 milione di prodotti in offerta per i clienti Prime, accessibili - oltre che dall'Italia - anche da Regno Unito, Spagna, Germania, Francia, Stati Uniti, Giappone, India, Messico, Giappone, Cina, Canada, Belgio, Austria e quest'anno Australia, Singapore, Paesi Bassi e Lussemburgo. Il conto alla rovescia è già iniziato su Consigli.it, dove si potrà trovare una selezione dei prodotti migliori.

In vetrina, gli utenti potranno trovare in offerta televisori, soluzioni smart home, articoli da cucina, generi alimentari, giocattoli, moda, mobili, elettrodomestici, materiali per il rientro a scuola, oltre a prodotti di uso quotidiano. Chi non è ancora iscritto a Prime, può visitare amazon.it/primeday e iscriversi al programma. I clienti idonei possono beneficiare di un periodo gratuito di 30 giorni per partecipare a Prime Day.

 

36 hours of our best deals and exclusive launches from top brands. #AmazonPrimeDay is back! Starts #16thJuly 12 noon. https://t.co/TK4dvxmeHR pic.twitter.com/h1rslpSk4d

— Amazon.in (@amazonIN) 4 luglio 2018
"I clienti Prime potranno godere di una giornata (e mezza) delle nostre migliori offerte, con 36 ore di tempo per acquistare tra oltre un milione di prodotti", ha dichiarato Jeff Wilke, Ceo Worldwide Consumer di Amazon. "I clienti Prime potranno acquistare le Novità Prime Day proposte da centinaia di marchi in tutto il mondo. Più di 100 milioni di clienti Prime in tutto il mondo potranno partecipare ai festeggiamenti per il Prime Day".

 

 Le grandi scatole con il Sorriso, fa sapere il colosso dell'ecommerce, "arriveranno via terra e via mare per essere consegnate nelle principali città del mondo. I clienti saranno felici quando ogni box, grande circa 7 metri, si aprirà per rivelare gli eventi che celebreranno i vantaggi ineguagliabili offerti dall’abbonamento Prime". Tutti potranno partecipare alla festa anche attraverso la diretta streaming dell’evento che sarà disponibile su amazon.com/unboxingprimeday.

 

FONTE REPUBBLICA.IT

 
Secondo Hamilton. Raikkonen sul podio. Tedesco consolida leadership mondiale Stampa E-mail
Domenica 08 Luglio 2018 18:16

F1: trionfo Ferrari al Gp di Silverstone,  Vettel: "Vincere qui è fantastico"

 

Trionfo Ferrari al gran premio di Silverstone, decima prova del mondiale di F1. Vince Sebastian Vettel, davanti a Lewis Hamilton e a Kimi Raikkonen, al termine di una gara entusiasmante. Vettel consolida il primo posto nella classifica mondiale. 

E' felice e non sta nella pelle Vettel dopo la vittoria. Non potrebbe essere altrimenti visto che il tedesco della Ferrari, oltre a espugnare il regno del suo rivale storico Lewis Hamilton, ha consolidato il primato nella classifica del mondiale. "Vincere qui è un sogno" dice Vettel dopo la gara, contento anche di aver superato, "forse anche per l'adrenalina", i fastidiosi dolori al collo che ieri l'avevano costretto a interrompere in anticipo le terze libere per correre dal fisioterapista.

 "E' stata una gara emozionante. La safety car ha reso tutto più complicato - aggiunge il leader del mondiale - ma è stata una bellissima battaglia. Il sorpasso a Bottas? Non è stato semplice, credo di averlo sorpreso. Comunque, vincere qui a Silverstone è un sogno. Il dolore al collo? E' guarito, forse per l'adrenalina, non lo so. E' stata una gara fantastica".

 Silverstone; Raikkonen "penalità giusta,ho sbagliato io"  - Di poche parole e sportivo. Il finlandese della Ferrari Kimi Raikkonen, terzo al traguardo del gran premio di Silverstone, ha accettato i dieci secondi di penalità che gli sono stati dati e che probabilmente avrebbero riscritto l'ordine di arrivo della corsa. Il ferrarista ammette di aver commesso un errore, poco dopo la partenza: "Ho avuto un bloccaggio - dice - e ho finito per prendere Hamilton, lui per colpa mia si è girato. L'errore è stato mio, va bene così, meritavo la penalità. L'ho presa e subito sono tornato a lottare, va bene lo stesso". Poi aggiunge: "Senza l'errore e la penalità la gara sarebbe andata ancora meglio, ho fatto tutto il possibile, ci possono pure essere visioni diverse per quel che ho fatto, ma è andata così".

 

FONTE ANSA.PT

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 1794

Notizie Flash

In arrivo il `gemello rosa´ del Viagra*.

Un farmaco nato come antidepressivo, si è infatti rivelato efficace per riaccendere la libido nelle donne.
Leggi tutto...

Meteo Roma

Joomla Templates by Joomlashack

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information