Ulti Clocks content
Sport
Secondo Hamilton. Raikkonen sul podio. Tedesco consolida leadership mondiale Stampa E-mail
Domenica 08 Luglio 2018 18:16

F1: trionfo Ferrari al Gp di Silverstone,  Vettel: "Vincere qui è fantastico"

 

Trionfo Ferrari al gran premio di Silverstone, decima prova del mondiale di F1. Vince Sebastian Vettel, davanti a Lewis Hamilton e a Kimi Raikkonen, al termine di una gara entusiasmante. Vettel consolida il primo posto nella classifica mondiale. 

E' felice e non sta nella pelle Vettel dopo la vittoria. Non potrebbe essere altrimenti visto che il tedesco della Ferrari, oltre a espugnare il regno del suo rivale storico Lewis Hamilton, ha consolidato il primato nella classifica del mondiale. "Vincere qui è un sogno" dice Vettel dopo la gara, contento anche di aver superato, "forse anche per l'adrenalina", i fastidiosi dolori al collo che ieri l'avevano costretto a interrompere in anticipo le terze libere per correre dal fisioterapista.

 "E' stata una gara emozionante. La safety car ha reso tutto più complicato - aggiunge il leader del mondiale - ma è stata una bellissima battaglia. Il sorpasso a Bottas? Non è stato semplice, credo di averlo sorpreso. Comunque, vincere qui a Silverstone è un sogno. Il dolore al collo? E' guarito, forse per l'adrenalina, non lo so. E' stata una gara fantastica".

 Silverstone; Raikkonen "penalità giusta,ho sbagliato io"  - Di poche parole e sportivo. Il finlandese della Ferrari Kimi Raikkonen, terzo al traguardo del gran premio di Silverstone, ha accettato i dieci secondi di penalità che gli sono stati dati e che probabilmente avrebbero riscritto l'ordine di arrivo della corsa. Il ferrarista ammette di aver commesso un errore, poco dopo la partenza: "Ho avuto un bloccaggio - dice - e ho finito per prendere Hamilton, lui per colpa mia si è girato. L'errore è stato mio, va bene così, meritavo la penalità. L'ho presa e subito sono tornato a lottare, va bene lo stesso". Poi aggiunge: "Senza l'errore e la penalità la gara sarebbe andata ancora meglio, ho fatto tutto il possibile, ci possono pure essere visioni diverse per quel che ho fatto, ma è andata così".

 

FONTE ANSA.PT

 
Il tedesco della Ferrari è di nuovo leader del Mondiale con un punto in più su Hamilton Stampa E-mail
Domenica 01 Luglio 2018 15:20

GP Austria: trionfa Verstappen, poi Raikkonen e Vettel. Le Mercedes entrambe fuori

 

 Max Verstappen esulta sul podio accanto a Raikkonen (a sinistra) e Vettel (a destra)

Quarta vittoria in carriera per Max Verstappen che trionfa nel Gp d’Austria, nona prova del mondiale di Formula 1. Il pilota della Red Bull, al primo successo stagionale, ha preceduto le Ferrari di Kimi Raikkonen e di Sebastian Vettel.  

Ma la notizia di giornata è il ritiro di entrambi le Mercedes: prima Valteri Bottas al giro 14, poi anche Lewis Hamilton con la Mercedes alla 65^ tornata. L’inglese mette fine al suo record personale: per 33 GP consecutivi era sempre arrivato a traguardo e aveva eguagliato il record di Heidfield tra il 2007 e il 2009. Ritiro anche per Daniel Ricciardo al giro 55.  

 

Vettel torna a essere così il nuovo leader del Mondiale con 146 punti (uno in più di Hamilton), primato che aveva perso la settimana scorsa in Francia, dove era arrivato quinto. La Mercedes interrompe in Austria una striscia di 44 GP consecutivi a punti (la sesta più lunga di sempre, la seconda nella storia della scuderia) iniziata a Montecarlo nel 2016. Risultato storico anche per la Haas: nel giorno del suo 50esimo GP in Formula 1, la scuderia non aveva mai chiuso al quarto posto e piazzato entrambe le vetture nelle prime cinque posizioni. Grosjean e Magnussen hanno invertito la tendenza. Record anche per Alonso, arrivato ottavo, che supera nella storia della F1 Micheal Schumacher in fatto di GP completati: 238 dello spagnolo, 237 del tedesco.  

 

FONTE LASTAMPA.IT

 

 
In testa dall'inizio alla fine, senza lasciare nulla agli avversari, Vettel festeggia anche le 50 vittorie in carriera Stampa E-mail
Domenica 10 Giugno 2018 20:24

Vettel trionfa in Canada e torna in vetta al mondiale

 Impresa di Sebastian Vettel. Il ferrarista trionfa nel Gran premio del Canada, aggiudicandosi la terza vittoria di stagione e la cinquantesima in carriera, e torna in vetta al mondiale scavalcando Hamilton. Sul podio anche Valtteri Bottas, secondo con la Mercedes, e Max Verstappen, terzo su Red Bull. "E' stato incredibile", ha detto parlando a Sky a fine gara, "la mia 50ma vittoria conta fino a un certo punto, conta la vittoria della Ferrari che era tanto che non vinceva qui. Insomma, sono contento".

 

FONTE ADNKRONOS.COM

 

 
BMW Golf Cup International 2018: vincono Neri, Iannucci e Sacchi. Iscritti da record Stampa E-mail
Domenica 06 Maggio 2018 10:54

 SUI CAMPI DEL MARCO SIMONE BMW GOLF CUP INTERNATIONAL 2018

Al Marco Simone di scena la gara più affollata e prestigiosa dell’anno, con ben 200 persone rimaste in lista di attesa, che ha fatto scendere in campo 150 giocatori fin dalle prime ore dell’alba: si è trattato della prestigiosa “BMW Golf Cup International 2018” che prevede in tutto 19 tappe nazionali e una prestigiosa finale. Finale a cui potranno partecipare solo i primi netti di categoria. 
Sul tracciato anche Claudio Amendola, Kaspar Capparoni, Davide Devenuto, il professor Roy De Vita.
Poi cocktail e premiazione delle due categorie maschili, e di quella femminile, a cura di Lavinia Biagiotti Cigna, presidente del Gruppo Biagiotti, dell’amministratore delegato di BMW Roma, Andrea Gucciardi, e del presidente del comitato Fig Lazio, Carlo Scatena. “Per noi questa rappresenta sempre una grande occasione – dice la Biagiotti – quest’anno con numeri davvero da record”.
Per i premiati: in prima categoria maschile vittoria di Vito Neri che con 36 punti batte di due lunghezze Giuliano Pozzilli. Lordo al coreano Lee Sung Nam con 32 punti. In seconda categoria maschile affermazione di Vincenzo Iannucci che con 39 batte Pier Paolo Re. Nella categoria femminile invece pole position di Laura Sacchi con 36, a quattro punti da Mirella Ellari. Lordo femminile a Camilla Cecchini, con 26.
Dj set di Tamara Selim e performance musicale con violino elettrico a cura di Alessandro Vece.
Da segnalare che potranno partecipare alla finale nazionale del circuito, in agenda in autunno (data da definire), solo i primi di categoria. La finale internazionale si svolgerà invece in Messico e vi potranno accedere i vincitori delle tre categorie nazionali.
 
Lucilla Quaglia
Ufficio stampa Marco Simone
3387679338
 
 
Sì, Roma, sei Magica Stampa E-mail
Mercoledì 11 Aprile 2018 11:35

"Romantada", il mondo celebra l'impresa

 

L'impresa della Roma che all'Olimpico ribalta il 4-1 dell'andata nei quarti di finale di Champions battendo 3-0 il Barcellona campeggia sulle prime pagine dei quotidiani sportivi spagnoli e di tutto il mondo.

Marca titola 'Fallimento totale in Europa' associando la debacle dei blaugrana con la disperazione del tecnico del Manchester City, Pep Guardiola, dopo l'eliminazione per mano del Liverpool. 'Fallimento senza scuse' aggiunge Sport mentre Mundo Deportivo scrive: 'La disfatta di Roma'.

 

El Mundo rimarca invece come un Barcellona 'spremuto e senza alternative' sia stato 'umiliato' dai giallorossi. 'Eterno ridicolo del Barca' conclude El Pais. Dalla Francia invece l'Equipe apre con una foto di De Rossi che esulta e il titolo 'Romantada'. Infine l'inglese Sun che parla di 'Uscita shock del Barca' dalla Champions League.

 

 

"Una vittoria sbalorditiva", titola il 'Telegraph. "La Roma fa il suo 'miracolo' e spodesta il Barcellona", si legge sul 'New York Times'. Elogi sulla stampa estera a Kostas Manolas, autore del terzo gol, che, scrive il 'Guardian', "firma una rimonta stellare".

La stampa infierisce sul Barcellona. La disfatta della squadra spagnola viene definita "Un tonfo", "Un crollo", "Una sconfitta storica". Ma oggi le prime pagine sono tutte per la Roma e per la sua strepitosa impresa.

 

FONTE adnkronos.com

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 115

Notizie Flash

Il più caro al mondo, costa 40mila euro.Ha una forma inequivocabile ma è realizzato in oro 18 carati e tempestato di diamanti, ben 117.

Leggi tutto...

Meteo Roma

Joomla Templates by Joomlashack

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information