Ulti Clocks content
Sport
Neymar-Psg è fatta: il brasiliano saluta il Barcellona Stampa E-mail
Mercoledì 02 Agosto 2017 11:36

Barcellona: Neymar ha chiesto di lasciare il club. Il comunicato

 In un incontro avvenuto questa mattina nella sede del Barcellona, Neymar ha informato la società di aver preso la decisione di lasciare la squadra. Di seguito riportiamo il comunicato apparso sul sito del Barcellona pochi minuti fa:
“Il giocatore Neymar Jr, accompagnato da suo padre e agente, ha informato questa mattina l’FC Barcelona della sua decisione di lasciare il Club in una riunione tenuta presso gli uffici del Club.
Di fronte a questa posizione, il Club li ha informati riguardo la clausola  del suo contratto esistente, che al 1 ° luglio ammonta a 222 milioni di euro che dovranno essere depositati integralmente.
Inoltre, in risposta al reclamo per il bonus di estensione del contratto, il Club ha ancora una volta chiarito che l’importo rimane depositato presso un notaio fino a quando il caso non sarà risolto.
Il giocatore rimane sotto contratto a FC Barcelona, ma con permesso temporaneo per non partecipare a sessioni di allenamento.”

 

fonte alfredopedulla.com

 
L'azzurro si conferma il più forte nella gara più lunga, vinto il duello con l'ucraino Romanchuk. ''Ha vinto l'intelligenza''. Bronzo per Horton Stampa E-mail
Domenica 30 Luglio 2017 23:55

Paltrinieri re del mondo nei 1500 stile libero

 (Afp)

 Italia ancora sul podio ai Mondiali di nuoto a Budapest. Gregorio Paltrinieri ha vinto l'oro nei 1.500 stile libero, con un tempo di 14.35.85, precedendo l'ucraino Mykhailo Romanchuk, con 14.37.14. Il bronzo è andato all'australiano Mack Horton, terzo con un distacco di oltre dieci secondi. Quarto a Budapest nei 1500 sl l'altro azzurro, Gabriele Detti, con il tempo di 14'52''07.

 
MONDIALI BUDAPEST 2017 LEGGENDARIA FEDERICA PELLEGRINI! CAMPIONESSA DEL MONDO! Stampa E-mail
Mercoledì 26 Luglio 2017 15:52

Nuoto, Mondiali: Fede nella leggenda: è oro! Settima medaglia mondiale di fila

Fede compie un’impresa che rimarrà nella storia: conquista l’oro in 1’54”73 con un’ultima vasca strepitosa. Battuta la Ledecky. Fede: “Sono gli ultimi 200 stile della mia carriera”.

 

 Federica Pellegrini, 28 anni LAPRESSE

Con una strepitosa rimonta Federica Pellegrini conquista l’oro nei 200 stile libero, battendo anche la Ledecky, il fenomeno del nuoto femminile. È la settima medaglia consecutiva a un mondiale: nessuno come lei. A fine gara l’addio alla gara che l’ha resa grande: “Questi sono i miei ultimi 200 stile. Sono in pace con me stessa. Farò un altro percorso agonistico e arriverò comunque a Tokyo”.

 

Fontr lagazzettadellosport.it

 
ORO A LIPSIA 2017 Stampa E-mail
Martedì 25 Luglio 2017 19:46

Mondiali scherma, Italia d'oro nella sciabola femminile

 

 Rossella Gregorio (Foto fp)

 L'Italia ha conquistato la medaglia d'oro nella sciabola femminile ai Mondiali di scherma in corso a Lipsia. Le azzurre Irene Vecchi, Rossella Gregorio, Loreta Gulotta e Martina Criscio hanno sconfitto in finale la Corea del Sud per 45-27. Per l'Italia è l'ottava medaglia in questa rassegna iridata, il terzo oro e il secondo a squadre dopo quello conquistato ieri dal dream team del fioretto femminile.

 
Froome in crisi nel finale della 12/a tappa con arrivo in salita sui Pirenei Stampa E-mail
Giovedì 13 Luglio 2017 16:33

Tour del France: Fabio Aru nuova maglia gialla

 

Fabio Aru è la nuova maglia gialla del 104/o Tour de France di ciclismo, dopo la fine della 12/a tappa, da Pau a Peyragudes, lunga 214,5 chilometri. Il sardo si è piazzato al terzo posto, staccando di alcuni secondi l'ex leader Chris Froome.

Nella nuova classifica generale della corsa a tappe francese, Fabio Aru adesso ha un vantaggio di 6" su Chris Froome (di cui 4" di abbuono), di 25" sul francese Romain Bardet e di 35" sul colombiano Rigoberto Uran. L'irlandese Daniel Martin è quinto, l'inglese Simon Yates sesto a 1'41" e lo spagnolo Mikel Landa a 2'55". Completano la top ten il colombiano Nairo Quintana a 4'01", l'australiano George Bennett a 4'04" e il sudafricano Louis Meinttjes a 4'51". Dal 2014, dai tempi della vittoria conquistata al Tour da Vincenzo Nibali, un italiano non indossa la maglia gialla. La 12/a tappa odierna è stata vinta dal francese Romain Bardet, che ha rimontato negli ultimi metri, dopo il micidiale scatto di Aru, che ha messo in difficoltà Froome.

 

FONTE ANSA. IT

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 113

Notizie Flash

Il più caro al mondo, costa 40mila euro.Ha una forma inequivocabile ma è realizzato in oro 18 carati e tempestato di diamanti, ben 117.

Leggi tutto...

Meteo Roma

Joomla Templates by Joomlashack

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information